(not fifty) Shades of Purple

intro

Io amo i rossetti. Oh quanto amo i rossetti! Rosa, fucsia, rossi, vinaccia, berry... sono tutti belli, ma se volete vedermi perdere la testa mettetemi davanti a una serie di viola e io sarò felice (e piena di swatch fino ai gomiti). Potevo non celebrare questa storia d'amore con una serie di lodi ai miei viola del cuore?! E' l'ottima scusa per un post!

hero 1

Poteva il mio primo rossetto "viola" essere un colore diverso da Heroine di MAC? Io dico di no. Non ha bisogno di presentazioni, è bello e mat, e io non chiedo di più. Ho comprato anche la sua matita abbinata quando è uscita la serie di matite collegate ai rossetti più famosi, e devo dire che avere la matita perfetta è una bella cosa perchè non snatura il colore - su certi colori cambia davvero molto! (L'altra che ho preso è Candy Yum Yum, perchè qualsiasi altra matita mi spegneva il colore del rossetto!). Se all'inizio mi sembrava un colore "forte", ora mi sembra quasi un colore "coraggioso", con la sua base viola marcata di rosso caldo, ora lo vedo quasi come un classico brioso ma elegante!

hero mlm

Adesso, io sono assolutamente a favore dei rossetti superintensi,ma ogni tanto anche io bramo qualcosa di più soft: sempre un po' particolare, ma meno sfacciato, Ecco perchè mi sono innamorata di Men Love Mystery, un'altro matte di MAC. A paragone diretto con Heroine si vede quanto siano simili come tonalità, ma quanto MLM sia più delicato, chiaro e spento: per le giornata in cui voglio il viola, ma mi sento più delicata e coccolosa! ;)

mlm 1

Messo da solo, MLM rimane a cavallo tra i viola caldi e la famiglia dei rosa-fucsia, ancora però saldamente legato alla famiglia viola. A me piace moltissimo, lo dico!

strutt 1

Uscivo da Esthetiworld quando mi sono imbattuta in un rossetto decisamente (per me) particolare: Strutting Fabulous era parte di una LE di MAC con i rossetti definiti semi-matte, e mi ha subito conquistato per il suo colore chiaro e freddo (ma non troppo). In realtà ero indecisa tra MLM appena visto e questo, ma la pragmatica commessa mi ha dato la soluzione facile: MLM è in permanente, lo puoi prendere quando vuoi, mentre questa è una LE e se ti piace.... conviene approfittarne! E' un viola/lilla molto rosato e spento, decisamente chiaro: ero un po' in dubbio su come potesse starmi (di solito il pallore mi aiuta a indossare i rossetti molto accesi o scuri, ma questo?) ma provandolo me ne sono comunque innamorata ed è venuto a casa con me. Sotto certe luci fa un po' effetto cadavere, temo... ma gli voglio bene lo stesso!

hero strutt

A paragone con Heroine, Strutting Fabulous è decisamente più freddo e chiaro: voi lo mettereste?

macaron 2

Se finora i miei "viola" sono molto, molto portabili (almeno secondo il mio gusto), adesso cambiamo registro: i viola possono essere anche decisamente particolari! Sicuramente succede quando dal viola ci spostiamo nel regno del violetto, abbandonando i sottotoni rossi per quelli blu: l'effetto shock è assicurato. Ad esempio, questo Macaron Lipstick di NYX si chiama  proprio Violet ed è un lilla decisamente acceso e brillante che richiede il giusto mood per essere indossato (io ci sono anche andata in ufficio, ma non faccio testo). Una pecca: non è matte, ed essendo molto cremoso tende un po' ad essere mangiato - tocca riapplicare! Sarebbe più facile se avessi una matita da abbinarci, ma con un colore così trovare una matita da abbinare è praticamente una mission impossible! :(

purple suede 2

A Barcellona avevo trovato un corner NYX prima di poterne trovare uno in Italia, e mi ero concessa qualche acquisto tra cui un Liquid Suede viola scuro decisamente particolare: si chiama Amethyst, e lo confesso: non l'ho ancora messo fuori casa. La sua componente blu marcata lo rende davvero particolare, e nemmeno io mi son sentita di portarlo in ufficio o in occasioni particolari: insomma, è ancora in attesa di battesimo.

purple suede barcelona

Doppia foto ( throwback alla camera d'albergo a barcellona) perchè al momento è un mio piccolo tarlo: deve capitarmi l'occasione giusta per usarlo! Ho preso un altro colore di questi liquid suede (Vintage) e so che sono comodi e duraturi: insomma, è un appuntamento ritardato ma non annullato!

savage 2

Non voglio però dire che non metto i colori scuri, oh no. Savage Garden di Estée Lauder è un viola scurissimo, ma la sua componente più calda al mio occhio lo rende molto più facile da portare. Le mie colleghe ormai lo conoscono bene e sanno che quando lo metto, è una precisa rappresentazione del mio umore. In questo caso la matita scura è d'obbligo per delineare il bordo perchè la formula è molto cremosa e scivolosa e il bordo potrebbe essere una lotta altrimenti, ma questa morbidezza non intacca la durata: pur restando morbido e comodo, Savage Garden mi dure un sacco di ore senza problema. Amore!

 Ho il vago dubbio di aver comprato altri viola nel frattempo... uhm, che ci posso fare?! E' decisamente il mio colore preferito!

Nessun commento:

Posta un commento